Varese

A Varese le nozze di Ariadna Romero, Musa di Pieraccioni

Il matrimonio a Palazzo Estense

Il matrimonio a Palazzo Estense

Un sorriso luminoso l’ha accompagnata lungo tutta la cerimonia. Cerimonia che, come dice subito il sindaco Attilio Fontana, che con la fascia tricolore officia le nozze civili, “è molto breve, non preoccupatevi”. Seduti davanti al sindaco di Varese ci sono l’attrice cubana Ariadna Romero e il cestista ex Cimberio Lorenzo Gergati.

Non sono tanti i partecipanti alle nozze, perchè i parenti della giovane Musa del regista Pieraccioni, che l’ha voluta come protagonista nella pellicola “Finalmente la felicità” del 2011, sono rimasti nell’isola di Fidel. In luglio i due sposi celebreranno le nozze ai Caraibi, dove saranno presenti ancxhe i genitori della ragazza.

Tanti i sorrisi per i fotografi, un po’ di emozione, una naturale simpatia, un fisico da urlo. L’attrice è arrivata a Palazzo Estense, mano nella mano con il promesso sposo, con un po’ di anticipo rispetto all’ora delle nozze. E certamente la Romero è felice quando arriva in Sala Matrimoni il console cubano Eduardo Vidal. “E’ la più bella cubana in Italia, ma anche a Cuba”, dice il console stringendo la mano al sindaco di Varese.

La Romero ha iniziato la sua carriera nel 2009 nel gruppo di schedine (ossia le vallette) del varietà calcistico di Simona Ventura Quelli che il calcio. Nella stagione televisiva 2009-2010 l’attrice cubana ha condotto (su Milan Channel) il programma calcistico Jukebox-Milan Channel. La grande popolarità è però arrivata con il debutto nel film di Leonardo Pieraccioni. Poi è arrivata la trasmissione Ballando con le stelle talento show in cui era in coppia con il ballerino Mirko Sciolan.

Una carriera appena all’inizio. Ma oggi la Romero pensava solo alle nozze. Allo sposo, ai genitori lontani, ai tanti amici varesini.

FOTO

21 dicembre 2012
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi