Varese

Pgt, Nicoletti (ML): questa sera chiedo di sfiduciare Fontana

Alessio Nicoletti (Movimento Libero)

Alessio Nicoletti (Movimento Libero)

Alessio Nicoletti, leader di Movimento Libero e Consigliere Comunale di Varese, conferma che questa sera, in occasione della seduta del Consiglio comunale di Varese, chiederà a tutti i consiglieri di sottoscrivere la mozione di sfiducia nei confronti del sindaco Attilio Fontana.

La mozione di sfiducia è motivata dalla mancata approvazione del Pgt (Piano governo del territorio) nei termini di legge, che porterà, il prossimo 31 dicembre, alla decadenza del vecchio strumento urbanistico (il Prg) in assenza del nuovo.

Come si legge nella mozione di Nicoletti, si verificherà “un vuoto sulla pianificazione, che avrà pesantissime ripercussioni sulla già difficilissima situazione economica cittadina”.

Per essere valida la mozione dovrà essere sottoscritta da almeno due quinti dei consiglieri assegnati, senza computare a tal fine il sindaco, e dovrà essere messa in discussione non prima di 10 giorni e non oltre 30 giorni dalla sua presentazione. Se la mozione venisse approvata, si procederebbe allo scioglimento del consiglio e alla nomina di un commissario.

20 dicembre 2012
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi