Varese

Tra infinito ed eterno, Varese ricorda il grande Salvatore Furia

Salvatore Furia

Salvatore Furia, “il professore”, è ancora nel cuore dei varesini, e dunque rappresenta un’iniziativa encomiabile il ricordo di Furia organizzato a Varese in vista del Natale.

Si tratta di una serata speciale, in programma venerdì 14 dicembre, alle ore 21, presso la Sala Napoleonica alle Ville Ponti di Varese. Luca Molinari, presidente della Società Astronomica “G. V. Schiaparelli”, invita tutti alla serata dal titolo suggestivo: “Tra l’infinito e l’eterno”, meditazioni sul Natale ricordando Salvatore Furia con i suoi scritti e le sue poesie.

Una serata di grande impatto, dato che saranno proitettate su grandi schermi immagini inedite del cosmo a cura di Paolo Battaini. Musiche eseguite dal vivo da Riccardo Colombo, regia e voce recitante dell’attore e regista Antonio Zanoletti, che abbiamo potuto apprezzare recentemente nella bella serata del Premio Chiara con Valentina Cortese.

Ingresso libero fino ad esaurimento dei posti.

10 dicembre 2012
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi