Salute

Lavorare in team nell’odontoiatria, una giornata alle Ville Ponti

L’Associazione italiana odontoiatri (Aio) Varese ha organizzato per la giornata di sabato 1 dicembre 2012, a Varese, al Centro Congresso delle Ville Ponti, un corso interdisciplinare dal titolo “L’eccellenza del team in protesi fissa: dalla preparazione alla costruzione”.

“L’eccellenza del team nell’opera di una protesi fissa, applicata sia su denti pilastro del patrimonio dentale residuo, sia su impianti osteointegrati, necessita di una progettualità collettiva che predisponga l’analisi, l’ideazione e quindi la diagnosi dell’odontoiatra, con la sua realizzazione che avviene in laboratorio, di un supporto di figure legate allo studio dentistico, igienisti, assistenti, tecnici”, spiega Dino Azzalin, presidente Aio Varese e del congresso.

Tra i vari ospiti di prestigio, ci sono Ignazio Loi, Tiziano Testori, Alessandro Staffelli, Domenico Baldi, Fiammetta Sinigaglia, Laura Bianchi Antonella Silvestri e gli odontotecnici Antonello Di Felice, Marco Cossu e Luigi Ivaldi.

Come è ben ricordato nella presentazione del congresso, ogni terapia deve essere personale e individuale. Da qui l’importanza della comunicazione, il consenso informato, ma soprattutto la comprensione da parte del paziente dei termini propositivi della terapia, che non può prescindere dalla centralità del paziente e quindi dalla sua personalizzazione.

Il congresso prende in esame le diverse fasi del progetto protesico, dal primo approccio con il paziente, alla costruzione del manufatto protesico, fino al suo mantenimento nel tempo nel rispetto del parodonto e della funzione masticatoria. Verranno prese in esame le preparazioni a finire, a spalla e con gli ultrasuoni e “l’estetica della funzione”, che viene costruita secondo i più moderni parametri delle tecniche di laboratorio.

Per informazioni

Poiesiscorsi srl- (poiesiscorsi@email.it)

Tel. 0332.831660 – Fax. 0332.831664 – 335.7160257 (Sara Jane)

AIO-Varese (info@aiovarese.it)

 

29 novembre 2012
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi