Varese

Bersani-Renzi, Varese ribadisce il ballottaggio a maglie strette

Pochi giorni al secondo turno delle primarie del centrosinistra, un ballottaggio che vedrà contrapposti il segretario del Pd, Pier Luigi Bersani, e il sindaco di Firenze, Matteo Renzi.

Il coordinamento provinciale di Varese del Comitato  Primarie Italia-BeneComune ricorda che le operazioni di voto del ballottaggio si svolgeranno domenica 2 dicembre dalle ore 8 alle ore 20.

Il comitato provinciale ribadisce le regole a maglie strette. Potranno dunque partecipare al secondo turno: tutti coloro che hanno  votato al primo turno di domenica 25 novembre, e tutti coloro che, essendosi  preregistrati entro il 25 novembre, non hanno esercitato il loro diritto di voto; tutti coloro che si erano preregistrati online, e non hanno esercitato il diritto di voto al primo turno, e che dovranno richiedere presso il seggio elettorale il certificato elettorale e versare  almeno un contributo di 2 euro; tutti coloro  che per cause non dipendenti dalla loro volontà non hanno potuto registrarsi o votare al primo turno. Questi ultimi dovranno inoltrare la richiesta di registrazione  nei giorni di giovedi e venerdi (29 e 30 novembre) al comitato provinciale di Varese Italia-BeneComune, presso la sede provinciale Pd, in viale Monte Rosa 26, a Varese, anche spedendo una mail al seguente indirizzo: info@partitodemocraticovarese.it, e spiegando  i motivi dell’impedimento. La richiesta di ammissione al voto sarà valutata dal comitato medesimo.

Il coordinamento   provinciale coglie l’occasione per ribadire che operazioni di voto del 1 turno si sono svolte regolarmente in ogni seggio della provincia ed in tutte le fasi del voto: registrazione, votazione, scrutinio, esito del voto e compilazione dei verbali. Succesivamente non sono pervenuti né contestazioni né ricorsi di alcun genere.

I dati resi noti a mezzo stampa e trasmessi  al comitato nazionale sono stati preventivamente accertati ed accettati da tutti i rappresentanti dei candidati e dei partiti della coalizione.                                      

27 novembre 2012
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi