Bernate

Maiale e pony sul banco imputati, a Bernate “Processo in fattoria”

Un vero e proprio processo, con tanto di accuse, di avvocati difensori, di periti che esamineranno i fatti, di testimoni.  Si intitola “Processo in fattoria” e si svolgerà presso la Fattoria Pasquè di Bernate venerdì 23 novembre.

Il processo vedrà contrapposti il maiale vs il pony, difesi rispettivamente dagli avvocati e docenti presso la magistrale di Giurisprudenza dell’Università dell’Insubria di Varese, dottor Stefano Marcolini e dottoressa Elisabetta Panzarini. Invece i periti saranno i docenti del corso di Medicina e Chirurgia dottor Andrea Maresca e dottoressa Eugenia Trotti.

Testimoni al processo saranno la veterinaria di Bernate dottoressa Sabrina Terni e il proprietario della Fattoria Paquè Francesco Rainero. Giudice sarà il Magistrato Ordinario dottor Giuseppe Buffone. A seguire ci sarà il concerto dei Lambrusco, cover band di Ligabue.

L’evento è organizzato dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Casale Litta e dall’Università degli Studi dell’Insubria con il Patrocinio della Provincia di Varese e la collaborazione delle Associazioni Matt de Casàa e Varese Studenti. L’evento è aperto al pubblico e gratuito.

 

16 novembre 2012
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Un commento a “Maiale e pony sul banco imputati, a Bernate “Processo in fattoria”

  1. enrico il 27 novembre 2012, ore 01:45

    Bravissimo Giuseppe Assessore del Comune e grande Organizzatore di qst Bell’Evento, il Tuo Amico enri del Collegio Docenti del Dottorato di Ricerca e Storia e Dottrina delle Istituzioni – Elettore della Bellissima Prov.di Varese!

Rispondi