Castiglione Olona

Lavoratori de “La Nostra Famiglia” si mobilitano. Presidio a Bosisio Parini

Dai lavoratori dell’istituto “La Nostra Famiglia” giunge una presa di posizione in vista dello sciopero generale. Una mobilitazione “in difesa dei diritti e della qualità dei servizi”.

“I tagli previsti dal decreto legislativo di revisione di spesa – continuano i lavoratori de “La Nostra Famiglia” - determineranno pesanti ripercussioni sulle prestazioni e i servizi erogati dalle nostre strutture. I lavoratori della sanità privata stanno pagando duramente gli effetti della crisi economica attraverso il blocco del contratto nazionale di lavoro, scaduto da 5 anni”.

I dipendenti annunciano un presidio negli spazi antistanti la struttura di Bosisio Parini in concomitanza dello sciopero generale il prossimo 14 novembre 2012.  “Quest’appuntamento – spiegano – rappresenta la prima occasione per rendere visibili le nostre rivendicazioni che, in assenza di risposte immediate da parte della nostra azienda continueranno con altre iniziative di lotta”.

 

13 novembre 2012
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi