Varese

Nicoletti (ML): doppio capoluogo per la nuova provincia VCL

Alessio Nicoletti, leader di Movimento Libero e Consigliere Comunale di Varese, ufficializza con una mozione depositata a Palazzo Estense, la proposta di un doppio capoluogo Varese-Como per la nuova provincia, proponendo di denominarla Varese-Como-Lecco (VCL).

“Premesso che abbiamo sempre sostenuto, e sosteniamo ancora,  la necessità di abolire tutte le province italiane dal punto di vista istituzionale e non geografico – dice Nicoletti – riteniamo doveroso allo stato attuale delle cose, con l’aberrante riordino delle province varato dal governo, puntare al doppio capoluogo Varese-Como nell’ambito dell’organizzazione della nuova provincia che potrebbe chiamarsi Varese-Como-Lecco (VCL)”.

Continua Nicoletti: “Per questo motivo, questa mattina abbiamo depositato una mozione a Palazzo Estense, sede del Comune di Varese, con la quale si chiede all’Amministrazione Comunale di ufficializzare la richiesta del doppio capoluogo a tutti i comuni della nascente Provincia, alla Regione ed al Governo Italiano e di proporre come nome della provincia Varese-Como-Lecco (VCL).”

3 novembre 2012
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi