Varese

La lümera del Dì di Mort, Terra Insubre rilegge Halloween

Andrea Mascetti e Paolo Mathlouthi al gazebo di Terra Insubre

Accanto al gazebo del Carroccio, in piazza Podestà, è stato posto un gazebo dell’associazione Terra Insubre che ha diffuso un libretto dal titolo “Quei giorni in cui i morti ritornano”, dedicato alla ricorrenza del 2 Novembre. Un volumetto che ricostruisce la tradizione delle lümere, presente in tutta l’Italia del Nord, sia pure con termini dialettali diversi. Una tradizione dei nostri nonni, concomitante con la ricorrenza dei defunti.

Una tradizione che, come sostengono i curatori del libretto, potrebbe essere stata portata dall’Europa in America, grazie agli emigranti irlandesi, e in America essersi trasformata nella più recente festa di Halloween.

Un interessante sguardo verso il passato che il gazebo di Terra Insubre ha proposto accompagnandolo con “pan dì mort” e un bicchiere di idromele. Una proposta che aveva la finalità di raccogliere fondi per l’associazione varesina.

 

3 novembre 2012
© RIPRODUZIONE RISERVATA

2 commenti a “La lümera del Dì di Mort, Terra Insubre rilegge Halloween

  1. franco giannantoni il 4 novembre 2012, ore 12:34

    Caro Direttore, ma Terra Insubre non era stata messa al bando tempo fa dal segretario senatore Umberto Bossi? Cordialità, Franco GiannantoniU

  2. Klang il 7 novembre 2012, ore 13:05

    Caro Franco , credo tu abbia ragione , ma che attinenza ha la tua domanda con l’articolo ?

Rispondi