Gallarate

Primarie, Letta a Gallarate per Bersani. Ma non tutti i lettiani lo seguono

Da sinistra, Galli, Viscardi, Taricco e Aspesi

Continua la marcia di avvicinamento alle primarie del centrosinistra all’interno del Pd. Lunedì 5 novembre, alle ore 18, presso la sala Impero di via Ugo Foscolo a Gallarate, interverrà Enrico Letta, vicesegretario nazionale del Pd, per sostenere Pier Luigi Bersani. L’incontro è stato organizzato dal Coordinamento provinciale in collaborazione con il Comitato Bersani di Gallarate. Come spiega Marco Viscardi, uno dei giovani che fanno parte del coordinamento provinciale a sostegno del segretario Pd, “un incontro che verterà sulla Carta di Intenti proposta da Bersani, una sfida da affrontare con coraggio e realismo”.

All’incontro in programma a Gallarate prenderanno la parola anche Mario Aspesi, capogruppo Pd in Consiglio Provinciale, e Maria Chiara Gadda, anche lei componente del coordinamento provinciale a sostegno di Bersani. All’incontro ha dato un forte contributo il comitato gallaratese per Bersani, uno dei primi a formarsi nel territorio provinciale. “Siamo lieti di ospitare il vicesegretario nazionale – dice il gallaratese Pier Luigi Galli -, un evento che ha carattere provinciale, come è giusto considerati i legami di Gallarate con un’area ampia di Comuni”.

L’appuntamento con Letta si svolge mentre lo scontro per le primarie sta entrando nel vivo, con un Pd di fatto spaccato per la presenza di più di un candidato in corsa alle primarie del centrosinistra. La stessa componente Letta arriva alle primarie spaccata: mentre il vicesegretario nazionale Pd, Enrico Letta, si è schierato con il segretario Bersani, uno degli esponenti più legati allo stesso Letta, il consigliere regionale e vicesegretario regionale del Pd, Alessandro Alfieri, è uno dei più accesi sostenitori alle primarie di Matteo Renzi.

“Un fatto che accade solo a Varese – rimarca Aspesi – e non altrove, dove chi fa riferimento a Letta si è schierato, come Letta, per Bersani. E anche a Varese il caso di Alfieri è un po’ un’eccezione: io stesso, che ho sempre fatto riferimento a Letta, mi sono schierato con Bersani”. “E poi Letta – suggerisce Fabrizio Taricco, segretario provinciale Pd di Varese – è sempre venuto a Varese per il Pd, ma questa volta arriva per sostenere la candidatura di Bersani nella corsa alle primarie del centrosinistra”.

 

 

 

 

 

 

1 novembre 2012
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Un commento a “Primarie, Letta a Gallarate per Bersani. Ma non tutti i lettiani lo seguono

  1. Marta Zanoni il 1 novembre 2012, ore 10:57

    A me risulta che Aspesi sia l’unico “lettiano” che sostenga Bersani in provincia di Varese. Poi in politica si può dire tutto e anche il contrario di tutto ma la decenza di non dire panzane colossali sarebbe il minimo. Auguri a Aspesi e auguri a Letta.

Rispondi