Busto Arsizio

I Comitati per Bersani alle primarie debuttano a Busto Arsizio

 

La riunione dei Comitati Bersani

Si è tenuto a Busto Arsizio, presso Villa Tovaglieri, il primo appuntamento provinciale dei Comitati per Bersani per le primarie del centrosinistra. A questo appuntamento hanno partecipato Tommaso Giuntella, uno dei tre portavoce nazionali di Bersani, oltre ad Alice Bernardoni, Martina Cao, Maria Chiara Gadda, Maria Angela Monti, Maurizio Leorato, Marzio Molinari, Marco Viscardi e Luca Conte del coordinamento provinciale.

Un appuntamento che rimarca come in tutta la provincia continuino a crescere i gruppi e i comitati per sostenere Bersani alle primarie. Da Busto Arsizio a Gallarate, da Cardano al Campo a Samarate, dalla Valceresio alla Valbossa, a Tradate, a Malnate, a Jerago con Orago, al Medio Verbano (Laveno, Besozzo, Ispra, Brebbia), al Sestese e Vergiatese (con Varano Borghi), a Besnate, a Luino, a Saronno e, ovviamente a Varese.

Diversi gruppi hanno aperto pagine facebook che si aggiungono alla Pagina Provinciale “Varese x Bersani” che ha registrato subito numerose adesioni con punte di oltre 4 mila contatti settimanali.

All’incontro organizzato a Busto, ha preso la parola Tommaso Giuntella, che nella campagna di Bersani per le primarie ha il compito di curare curare i rapporti con le associazioni e la società civile. Giuntella ha 28 anni ed segretario del circolo Pd Giuseppe Mazzini, di Roma. Scout, cattolico, impegnato nell’Agesci, è uno dei tre giovani dirigenti che guidano la squadra dei Bersani boys.

 

28 ottobre 2012
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi