Cultura

Premio Chiara, parte il road show di Ammaniti, Cacucci e Veronesi

La finale dello scorso anno, con la premiazione di Elena Loewenthal

Rush finale per il Premio Chiara-Festival del Racconto, in direzione dell’evento finale che vedrà la premiazione del super-finalista tra i tre big che sono stati sottoposti, negli ultimi mesi, al giudizio dei 150 giurati popolari. Alla Sala Napoleonica delle Ville Ponti domenica 28 ottobre, alle 17.15, avverrà lo spoglio in diretta dei voti popolari e sarà incoronato il vincitore.

Ma in questo weekend si svolgerà il road show che porterà i tre big, Niccolò Ammaniti, con “Il momento è delicato” (Einaudi), Pino Cacucci, con “Nessuno può portarti un fiore” (Feltrinelli), e Sandro Veronesi, con “Baci scagliati altrove” (Fandango), in diverse location per farsi conoscere dal popolo dei lettori di Milano, Lugano, Gallarate, Varese.

Si parte nel pomeriggio di oggi venerdì 26 ottobre, con l’incontro in programma a Lugano, peesso la Biblioteca Cantonale, alle ore 17, con i tre scrittori intervistati da Luca Crovi, Gerardo Rigozzi e Luca Saltini, con letture di Cristina Zamboni, e momenti musicali a cura di Max De Stefanis. Altro incontro, sempre oggi, ma alle 18.30, a Milano, presso la Feltrinelli di piazza Piemonte: questa volta i tre scrittori sono intervistati da Luigi Mascheroni e Ermanno Paccagnini.

Domani sabato 27 ottobre, alle ore 11, al Maga di Gallarate, Ammaniti, Cacucci e Veronesi saranno presentati e intervistati da Robertino Ghiringhelli e Romano Oldrini, mentre domenica 28 ottobre si svolgerà la finalissima, alle ore 17.15, presso la Sala Napoleonica, alle Ville Ponti, con la premiazione del vincitore. Qui i tre scrittori saranno intervistati da Mauro Novelli, mentre la bravissima e fascinosa Claudia Donadoni condurrà la manifestazione. Musica con il gruppo il Triangolo. Sarà premiato anche il vincitore dei Racconti Inediti, Alberto Moccetti, e sarà conferito anche il primo Premio della Stampa.

 

26 ottobre 2012
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi