Varese

“Profumo di lavanda”, il romanzo biligue di Alessandra Mammano

La copertina del romanzo

Non è nuova ad esperienze letterarie, Alessandra Mammano, medico e giornalista, ottima responsabile per i rapporti con i media dell’Asl di Varese.

Domani sera, dopo un volume di poesie presentato in passato, sarà proposto il primo romanzo di Alessandra Mammano, dal titolo “Profumo di lavanda”, pubblicato da Pietro Macchione Editore, un romanzo con traduzione inglese curata da Catherine Magadieu. Appuntamento domani sera venerdì 26 ottobre, alle ore 18, presso la Libreria Feltrinelli di Corso Moro a Varese.

All’incontro interverranno Gianfranco Giuliani, una delle firme di punta del principale quotidiano cartaceo “La Prealpina”. Con lui ci saranno l’avvocato Marco Ascoli, Presidente della Fondazione Giacomo Ascoli Onlus, e il poeta e critico Silvio Raffo, che aveva partecipato anche al lancio della prima opera della Mammano.

Il ricavato di questo volume sarà devoluto a favore della Fondazione Giacomo Ascoli onlus e servirà a migliorare la qualità di vita dei bambini affetti da patologie onco-ematologiche e delle loro famiglie.

25 ottobre 2012
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Un commento a ““Profumo di lavanda”, il romanzo biligue di Alessandra Mammano

  1. laura guglielminetti il 12 ottobre 2014, ore 12:08

    Per dr.a Alessandra Mammano da sua fan Laura Guglielminetti:Dal profumo di lavanda al
    profumo di glicine (villa Angelica VA);a quando il suo saggio su Silvio Raffo “Stupendamente”
    e in quale edizione?GRAZIE x Sua risposta!

Rispondi