Varese

Riparte Cortisonici, che taglia il traguardo delle dieci edizioni

Cortisonici riparte a Varese

Riparte Cortisonici che raggiunge l’ambito traguardo delle dieci edizioni e per l’occasione il festival ritorna nella sua abituale collocazione d’inizio primavera (19–23 marzo 2013).

Primo tassello di questa decima edizione è il lancio del concorso internazionale per cortometraggi riservato ad opere realizzate a partire dal 1 gennaio 2012 della durata massima di 15’ minuti. Gli organizzatori si aspettano d’intercettare, come nelle passate edizioni, molti dei cortometraggi italiani di maggior qualità prodotti durante l’anno 2012 da affiancare ad una selezione sempre più internazionale, magari aggiungendo altre nazioni a quelle rappresentate nei precedenti nove anni di concorso: Argentina, Belgio, Brasile, Corea del Sud, Francia, Germania, Gran Bretagna, India, Iran, Irlanda, Mozambico, Olanda, Portogallo, Spagna, Svizzera, Repubblica Ceca, Ungheria.

Dopo 10 anni di lavoro e svariati focus dedicati a cinematografie estere sono tanti i partner oltre confine a cui Cortisonici chiederà un aiuto per selezionare le 20 opere che speriamo accenderanno gli entusiasmi degli spettatori (l’anno passato oltre 7.500 presenze): Ecam, l’ente che si occupa della diffusione del cortometraggio promosso dalla Consejería de Cultura y Turismo from the Community of Madrid, Kimuak – ente per la promozione del cortometraggio della regione basca, il cineclub Vida di Buenos Aires, l’Hamburg media school, la cineteca di Budapest, il festival del cinema italiano Iaff di Seoul – Corea del sud.

La speranza degli organizzatori è quella di avere anche per quest’anno un autore proveniente dal nostro territorio che possa competere per il premio di 1.000 euro messo in palio dagli organizzatori.

I film inviati non selezionati per il concorso internazionale potranno eventualmente accedere alla sempre più prestigiosa sezione Inferno, vitale ricettacolo di tutti i film più estremi e sperimentali arrivati alla segreteria del festival.

Scadenza del bando 20 dicembre 2012. Le selezioni cortisoniche non si fermano al concorso italiano per cortometraggi: a giorni verranno presentati il bando Cortisonici-ragazzi riservato alle opere realizzate in contesti scolastici-educativi.

Bando disponibile su http://www.associazionecortisonici.it/associazione/bandi-2013/

Per informazioni: cortisonici.stampa@gmail.cominfo@cortisonici.org

 

24 ottobre 2012
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi