Varese

Bando del Comune per una Commissione Paesaggio post-Zanzi

Il parco di Villa Augusta

Pubblicato il bando per ricostituire la Commissione Paesaggio, un organismo finito con le gambe all’aria dopo che il Comune ha deciso di “dimissionare” l’agronomo Daniele Zanzi, tra i più competenti a Varese nella materia in questione, dimissioni alle quali hanno fatto seguito, in segno di solidarietà, le dimissioni degli altri componenti.

Ora il Comune pubblica un bando per la presentazione delle candidature a componenti della Commissione Paesaggio. Il bandpo dal 22 ottobre al 7 novembre resta disponibile sull’albo pretorio di Palazzo Estense per trovare i nuovi cinque componenti (www.comune.varese.it). Ciò che subito si impone all’attenzione leggendo il bando, la sottolineatura, al di là del possesso del titolo di studio, della necessità di avere maturato “una qualificata esperienza”, e il fatto che “i professionisti nominati membri della Commissione Paesaggio dovranno impegnarsi con atto formale a non assumere incarichi professionali nel territorio del Comune di Varese per tutto il periodo di durata in carica nella suddetta Commissione”.

Un bando, dunque, per fare partire una Commissione Paesaggio post-Zanzi, l’agronomo colpevole di avere contestato duramente il progetto del parcheggio sotto il parco di Villa Augusta, una realizzazione che condanna uno dei polmoni verdi più prestigiosi della città giardino.

 

22 ottobre 2012
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi