Varese

Lega Nord, al gazebo Maroni lancia Salvini per il Pirellone

Il segretario leghista Roberto Maroni

Al gazebo leghista di piazza Monte Grappa a Varese, il segretario federale Roberto Maroni giunge in mattinata per firmare le proposte di leggi di iniziativa popolare e per partecipare alle cosiddette primarie del Carroccio in vista delle elezioni regionali. Ma non vota se stesso, il segretario federale, ma per Matteo Salvini. “L’ho votato perche’ potrebbe essere un ottimo governatore della Lombardia”. Si tratta di un “giovane, una persona di grande capacità e grande passione per la politica”.

Quanto alla nuova giunta che domani Formigoni presenterà, Maroni dice: “Mi auguro che siano persone moralmente ineccepibili”. E per quanto riguarda la data del voto per il Pirellone: “Noi siamo pronti qualunque sia la data”. Continua Maroni: la Lega “ha ripreso a scendere in piazza, dopo momenti di vergogna” e ora ”sta riprendendo la fiducia dei cittadini”.

 

21 ottobre 2012
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi