Regione

Alfieri e Tosi (Pd) alla Lega: è il momento di staccare la spina a Formigoni

Il consigliere regionale Pd Alessandro Alfieri

Dopo l’arresto dell’assessore Zambetti, al Pirellone le opposizioni vanno all’attacco, chiedendo ancora una v0lta il voto anticipato. Intervengono il consigliere Pd Stefano Tosi e il consigliere e vicesegretario regionale del Pd, Alessandro Alfieri.

“La situazione non è più tollerabile. Dopo il caso dell’arresto dell’assessore Zambetti, Formigoni non può più fare finta di niente. E’ giusto a questo punto andare subito alle elezioni e staccare la spina ad una Giunta ormai troppo compromessa  – dicono il vicesegretario Pd lombardo Alessandro Alfieri e il consigliere Stefano Tosi – . Le nostre dimissioni sono sul tavolo. Oggi abbiamo deciso per protesta di disertare le Commissioni consiliari”.

Concludono i due esponenti del partito di Bersani: “Ci aspettiamo, in queste ore gravi, che anche la Lega Nord faccia appello al senso di responsabilità e si unisca ai consiglieri dell’opposizione al fine di raggiungere il numero dei 41 dimissionari necessari a far cadere il Consiglio regionale. La Lombardia ha bisogno di un nuovo governo, forte e credibile”.

 

 

10 ottobre 2012
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi