Varese

Unicef, orchidee a Varese per salvare la vita dei bambini

L’Orchidea UNICEF: cogli l’occasione salva la vita ai bambini”. Questo è lo slogan scelto per il lancio di una grande iniziativa di solidarietà che l’UNICEF propone in Italia i prossimi 6 e  7 ottobre 2012.

Migliaia di volontari, presenti in circa 2.500 piazze, offriranno – a fronte di un contributo minimo di 15 euro – una pianta di orchidea phalaenopsis, unica pianta fiorita in questo periodo dell’anno che rappresenta simbolicamente la speranza di un futuro pieno di colori per tanti bambini. A Varese le piante di orchidea saranno diffuse sabato in piazza Carducci e domenica in piazzetta San Giuseppe.

“Ogni anno – dichiara il Presidente dell’UNICEF Italia Giacomo Guerrera – 6,9 milioni di bambini sotto i 5 anni muoiono per cause prevenibili, per malattie curabili: sono 19 mila bambini ogni giorno. Un numero inaccettabile. Un numero che però è in continua diminuzione, a dimostrazione che sconfiggere la mortalità infantile è possibile. Ma serve l’aiuto di tutti. Noi, con l’Orchidea UNICEF, vogliamo arrivare a zero”.   Testimonial d’eccezione dell’iniziativa è il popolarissimo Lino Banfi, storico ambasciatore dell’UNICEF Italia.

Con l’Orchidea verranno sostenuti interventi salva-vita per i bambini in tutti i paesi dell’Africa centrale e occidentale; in questi paesi verrà promossa la “Strategia accelerata per la sopravvivenza e lo sviluppo della prima infanzia”, che prevede un pacchetto integrato di interventi, con alimenti, vaccinazioni, vitamina A, zanzariere e altri strumenti essenziali per la sopravvivenza dei bambini.

3 ottobre 2012
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Un commento a “Unicef, orchidee a Varese per salvare la vita dei bambini

  1. Valeria il 4 ottobre 2012, ore 22:46

    Potete trovare l’orchieda dell’unicef anche nelle piazze di:

    Tradate, Sesto Calende, Malnate, Busto Arsizio, Albizzate, Besnate, Gallarate, Castronno, Casorate Sempione, Cuveglio – Brenta, e Caldana

    per maggiori info: http://www.unicef.it/web/orchidea2012/

Rispondi