Varese

Merry Christmas, a Palazzo Estense luminarie natalizie allo studio

Le belle luminarie apparse ieri sera a Palazzo Estense

Due grandi sfere illuminate, stelle, una specie di coda di cometa. Un arredamento natalizio in piena regola è comparso ieri sera a Palazzo Estense, affacciato al cortile d’onore.  Sotto la terrazza principale pendono queste luminarie che ricordano il Natale.

Luminarie natalizie? Un errore? Un addobbo in eccessivo anticipo? Quale il motivo di queste luminarie appese nella sede del Comune? Il mistero è presto svelato: ieri sera, in occasione dell’audizione in commissione delle forze economiche locali, era stato approntato un sopralluogo per decidere quali luminarie saranno installate a Natale.

Al summit organizzato in Comune erano presenti il sindaco Attilio Fontana, l’assessore al Commercio e Promozione del territorio Sergio Ghiringhelli, il fiduciario Ascom per Varese Marco Parravicini e il direttore Ascom Roberto Tanzi. Oggetto dell’incontro informale la scelta delle luminarie natalizie per Varese, in base alle informazioni fornite dall’assessore circa costi e risultati estetici. Tra gli argomenti di cui si parlava la differenza di illuminazione: una palla, più lumionosa, era illuminata con i led, mentre l’altra aveva una illuminazione più tradizionale. Tra le ipotesi al vaglio anche la pioggia, una luminaria che si è sempre vista in città, e che potrebbe essere abbinata a elementi decorativi nuovi. Soluzioni vagliate sempre con un occhio al risparmio.

 

3 ottobre 2012
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi