Varese

Magoot, a cittadini e turisti informazioni del Comune via cellulare

La presentazione del progetto

Un modo per collegare, attraverso il web, il mondo delle aziende, soprattutto quelle piccole e medie, con l’amministrazione locale. E’ questo il significato del progetto Magoot, presentato questa mattina in Comune dall’assessore al Commercio, Sergio Ghiringhelli, e da Mauro Volonteri,  responsabile della società Magoot, partner di Sinet Italia Group. Varese è il primo Comune lombardo che aderisce al progetto.

Come ha spiegato l’assessore, il progetto è a costo zero per l’amministrazione comunale. Grazie al progetto “Territorio e Aziende” il Comune può dialogare con i cittadini e con il mondo delle imprese. “E’ un sistema che ho provato a Venezia e che ho trovato comodissimo”. Da parte del Comune saranno forniti i dati del proprio sito, a partire da quelli turistici e di promozione della città, mentre la società Magoot mette a disposizione una piattaforma (Qr Mob), realizzata dalla Sinet e proposta alle aziende.

Il codice per accedere al sito mobile del Comune si potrà trovare su tutti i materiali istituzionali e promozionali di Palazzo Estense, e contattando tale sito si potranno ottenere informazioni e guide. Ma nello stesso sito si potranno trovare anche informazioni e orari delle aziende che hanno voluto aderire al progetto. Un progetto che sarà anche presentato alla Fiera di Varese, nel padiglione istituzionale.

1 ottobre 2012
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi