Varese

La Varese dei Talenti debutterà alla Schiranna

Il lancio della manifestazione

Una delle iniziative in programma alla prossima Fiera di Varese (la finale si terrà il 18 ottobre) sarà la Varese dei Talenti, un’iniziativa presentata oggi all’Ascom di Varese. A concepire l’idea Leandro Ungaro, Vincenzo Bifulco e Lara Bartoli. Tra i partners della manifestazione Comune di Varese, Provincia di Varese, Ascom, Ubi Banca Popolare di Bergamo e, ultima new entry, Vittoria Assicurazioni.

Quali saranno i protagonisti di questo evento? Concorrenti che si vogliono cimentare con lo spettacolo e intendono proporsi al pubblico. Al momento, tra gruppi e singoli, sono una quarantina, la maggior parte dei quali musicisti e cantanti. Non mancano neppure i partecipanti alla sezione “movimento”, che riguarda le tecniche del corpo, danza moderna, hip hop, ginnastica artistica, acrobati. Gli organizzatori attendono anche attori, cabarettisti, giocolieri, addestratori di cani, mimi, ventriloqui.

Sono già partite le selezioni che si svolgono ogni sabato e vengono effettuate da professionisti dei vari settori artistici. Purtroppo non tutti coloro che si sono iscritti potranno partecipare alla finale, ovviamente, ma le porte di Varese dei Talenti non si chiuderanno certo il 13 ottobre, anzi, resteranno aperte a tutti coloro che intendono affinare il proprio talento e vogliono mettersi in gioco.

Ecco le location per le selezioni: riguardo al ballo in generale, la Scuola di Danza Kinesprt di Laura Lozza; per quanto riguarda canto e musica, la Scuola di Musica Tenzi di Alberto Tenzi; per tutto il resto, il Caffè Teatro di Samarate di Maurizio Castiglioni, l’Arlecchino Show Bar di Ciro Cavallari e Living Lab di Beppe Vuolo.

Il 12 ottobre si terrà la finale, nel padiglione eventi della Fiera di Varese. I concorrenti selezionati si esibiranno in uno spettacolo condotto dal cabarettista Italo Giglioli. I concorrenti saranno valutati da tre giurie: la giuria artistica, capitanata dal Maestro Alberto Tenzi; la giuria giornalistica presieduta da Mauro Della Porta Raffo che assegnerà il “Premio della Critica” a quei concorrenti che avranno colpito per la qualità e l’originalità dell’esibizione. Infine c’è la giuria popolare, che sarà formata da persone sorteggiate tra il pubblico, e questo avverrà sotto la direzione di Antonella Zambelli. Il presidente di tutte e tre le giurie è il noto presentatore televisivo e show man Thomas Incontri.

Tra gli ospiti, non in gara, si esibiranno il cabarettista Terenzio Traisci, il musicista Luca Pedroni  e “I Truzzi Volanti”.

 

17 settembre 2012
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Un commento a “La Varese dei Talenti debutterà alla Schiranna

  1. Lara il 18 settembre 2012, ore 09:58

    Grazie! Una piccola correzione, la finale sarà il 12 e non il 18 ottobre!

Rispondi