Scienza

Addio ad Armstrong, il primo uomo sulla Luna

L'uomo sulla Luna

Scomparso all’età di 82 anni Neil Armstrong, il primo ”moonwalker”, primo uomo ad aver messo piede sulla Luna. Ai primi di agosto era stato sottoposto ad un’operazione al cuore per l’impianto di bypass, un intervento andato bene.

In quei giorni, il numero uno della Nasa, Charles Bolden, ha scritto sulla pagina Facebook dell’agenzia spaziale Usa: “Armstrong è un vero eroe americano”, il suo ”spirito pionieristico gli sarà utile in questo momento difficile e l’intera famiglia della Nasa ha la sua famiglia in cima ai propri pensieri e nelle preghiere”.

Armstrong, comandante della storica missione Apollo 11, il 20 luglio del 1969 scese dalla scaletta del modulo ‘Lem’ sul suolo lunare. L’ex astronauta viveva con la moglie nei pressi di Cincinnati.

 

25 agosto 2012
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi