Varese

Renzi dà forfait alla Festa Democratica di Varese

Matteo Renzi

Matteo Renzi, sindaco di Firenze, candidato rottamatore alle primarie, non verrà a Varese. Almeno per ora. Secondo i programmi, la sua presenza alla Festa Democratica di Varese, in corso alla Schiranna, era in programma per il pomeriggio di domenica 26 agosto. Una presenza annunciata insieme all’intervento del segretario nazionale Pier Luigi Bersani, protagonista, il 3 agosto, di un’intervista alquanto ingessata e senza confronto con la base. Ma fin dall’inizio Renzi era stato collocato nel cartellone degli incontri culturali della Festa, tanto per sottolineare che lui e Bersani non erano posti sullo stesso piano.

Ma Renzi, domenica prossima, non sarà alla festa del Pd di Varese per partecipare alla presentazione del suo ultimo libro, “Stil novo”, pubblicato da Rizzoli, con la partecipazione della responsabile culturale del Pd provinciale, Luisa Oprandi, e del direttore di Rete55, il bravo giornalista Matteo Inzaghi. Il fatto è che Renzi ha l’agenda strapiena di impegni, sta presentando il libro ovunque e non potrà essere a Varese. Nessun niet, dunque, da parte del segretario del Pd provinciale, Fabrizio Taricco, nessuno ostacolo frapposto dalla nomenklatura del partito varesino. Anzi: le porte restano aperte per Renzi, magari per una data successiva. Benché non manchino anche a Varese dirigenti del Pd che non nascondono la loro forte antipatia per il super-mediatico sindaco di Firenze.

Questa mattina un breve incontro presso la sede del Pd di via Monte Rosa a Varese ha cercato di capire cosa avesse intenzione di fare Renzi: presenti il segretario Taricco, la Oprandi e anche Pietro Resteghini, esponente del partito vicino a Renzi. Contattata la segreteria del rottamatore, non c’è stato nulla da fare. Troppi impegni, ma resta invariata l’intenzione di incontrare i varesini. Come dice la Oprandi, “è stata la stessa segreteria di Renzi a chiedere di presentare il volume nello spazio culturale della festa, e il Pd ha acceso il semaforo verde”. Tuttavia, la festa sta per chiudersi e dunque resta solo il prossimo weekend. Potrà venire a Varese anche dopo quella data, ma a quel punto affronterà il clima della campagna elettorale per le primarie. Un clima non più pacato e agostano come alla Schiranna.

24 agosto 2012
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Un commento a “Renzi dà forfait alla Festa Democratica di Varese

  1. c’é poco dibattito | Prossima Varese il 26 agosto 2012, ore 09:48

    [...] Bersani alla Schiranna, dove a presentato il progetto “salva italia“, Matteo Renzi non sarà della partita come invece annunciato a fine luglio. Share this:StampaEmailFacebookLike this:Mi piaceBe the first [...]

Rispondi