Varese

Il metereologo: è la giornata più calda del 2012

Non ha dubbi il metereologo Gianluca Bertoni: “Quella odierna si conferma la giornata più calda del 2012 con 35,6°C toccati alle 15.50. E’ anche il nuovo record di temperatura massima registrato presso la stazione meteorologica di Varese Bobbiate, in funzione dal 2007, quindi degli ultimi 5 anni”.

Tuttavia non si possono ancora trirare le somme, come dice Be”E’ probabile che l’estate del 2012 passi alla storia come la più calda dopo quella del 2003. Occorre aspettare il 31.08 per poterlo dire definitivamente ma i presupposti ci sono”.

Secondo il metereologo “oggi potremmo aver raggiunto l’apice dell’ondata calda. Da domani lieve calo, ma le temperature si manterranno su valori molto elevati se confrontati con il clima che faceva a Varese. Il clima attuale è quello del sud Italia, è come se le fasce climatiche fossero traslate verso nord di oltre 1’000″.

C’è anche l’ozono che peggiora le cose. Come dice Bertoni: “Il caldo viene amplificato anche dall’ozono “troposferico” che si è formato nei bassi strati. L’ozono è infatti un gas ad effetto serra e contribuisce a trattenere parte del calore che viene immagazzinato in superficie, mantenendo piuttosto elevate anche le temperature minime”.

20 agosto 2012
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi