Cultura

Floreat lancia il Festival della canzone in dialetto

Luisa Oprandi, fondatrice e presidente di Floreat

L’associazione culturale “Floreat” nel corso dell’anno ha proposto numerosi appuntamenti e varie iniziative. A tutti coloro che si sono associati nel corso del primo anno 2010-11  viene offerta una copia omaggio del volume “Mamma mia il blog!” firmato dal senatore Paolo Rossi, membro dell’associazione, un libro interessante e di gradevole lettura.

In occasione di un momento che verrà organizzato nel prossimo mese di ottobre, in concomitanza con il festeggiamento di un anno di attività di Floreat. l’autore offrirà a ciascuno dei soci Floreat il volume.

Intanto l’associazione sta provvedendo a produrre un secondo regalo, interessante e riguardante il nostro territorio, per tutti coloro che rinnoveranno l’iscrizione e che sarà gentilmente offerto dalla Associaizone Floreat.

Davvero interessanti i prossimi appuntamenti organizzati da Floreat: sabato 22 settembre, alle ore 14,45, visita guidata al Parco di Villa S. Francesco a Varese, mentre sabato 29 settembre, alle ore 21, presso il Teatro Santuccio di Varese, Floreat organizza il Festival della canzone d’autore e del cabaret in dialetto, in  collaborazione con il Comune di Varese – Assessorato alla Cultura.

16 agosto 2012
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi