Varese

Isola pedonale, un referendum tra i commercianti

Dopo che la scelta dei parcheggi a pagamento era passata in giunta senza il consenso dei commercianti, e conseguenti mal di pancia degli stessi commercianti, ora i rapporti tra associazioni del commercio e Comune sono decisamente più prudenti. Prova ne sia questo referendum sulla ZTL relativa ad alcune vie del centro.

Confcommercio Ascom Varese e Confesercenti, in accordo con l’Assessorato al Commercio del Comune di Varese, hanno infatti realizzato un sondaggio tra i commercianti titolari di attività della zona compresa tra via Donizetti, piazza Giovine Italia e via Rossini, per valutare se ritengono vantaggioso ed opportuno destinare quelle vie a zona pedonale.

Infatti, il Comune, con l’Assessore, Sergio Ghiringhelli, ha avanzato l’ipotesi di estendere in quelle tre vie, seppur in via sperimentale, la ZTL – zona a traffico limitato – oltre che al sabato sera e la domenica, anche il giovedì in concomitanza con lo svolgimento del mercato dei prodotti tipici “Agrimercato” curato dalla Coldiretti varesina.

Dei commercianti interpellati, la quasi totalità dei negozianti è decisamente propensa alla pedonalizzazione limitata alla sola giornata del giovedì in occasione di Agrimercato, mentre più del 60% si è dichiarata favorevole alla chiusura del traffico veicolare durante l’orario di apertura dei negozi.

Ora i risultati di questo sondaggio saranno valutati congiuntamente da Confcommercio Ascom Varese, Confesercenti e l’Amministrazione Comunale, al fine di giungere ad una decisione condivisa e soddisfacente per gli interessi di tutte le parti.

10 agosto 2012
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi