Lettere

Caserma Garibaldi, quale futuro?

In tempi di “revisione della spesa” che obbliga le pubbliche amministrazioni a rivedere, e ridimensionare, i propri progetti, mi chiedo cosa intenda fare il Comune di Varese in merito alla decadente, e sempre più fatiscente, Caserma Garibaldi. Sono trascorsi ormai cinque anni da quando la Giunta Fontana deliberò l’acquisto dell’ex caserma

pagando un corrispettivo di circa 2 milioni e mezzo di euro. Cinque anni in cui il degrado ha avuto la meglio sull’immobile inutilizzato.

Negli anni si è parlato di far sorgere nell’area in questione il nuovo teatro di Varese, forse sottovalutando i vincoli posti dalla Sovrintendenza che impediscono la demolizione di una porzione dell’immobile.

Mi domando se in questo periodo di crisi economica, caratterizzato da sempre minori trasferimenti di risorse dallo Stato agli Enti locali, non convenga rivedere le scelte di Palazzo Estense in merito all’ex Caserma Garibaldi. Siamo davvero sicuri che il nuovo teatro di Varese sia la priorità per la nostra città? Mi sorgono dei dubbi anche relativamente al presunto interessamento dei privati che, attraverso il cosiddetto project financing, dovrebbero investire nel comparto di Piazza Repubblica.

Propongo di ridimensionare il “progetto teatro” valorizzando ad esempio l’ex cinema Politeama di proprietà della Fondazione Molina oppure si potrebbe valorizzare e ristrutturare, nel limite del possibile, l’attuale Teatro di Varese. Le alternative non mancano, manca invece il tempo, si è aspettato fin troppo. Perchè non incominciare a pensare di vendere l’ex Caserma Garibaldi oppure di trasformarla in sede di uffici pubblici ?

Propongo, inoltre, di coinvolgere i cittadini nella scelta di quale dovrà essere il futuro di questa parte della città, ma subito, senza ulteriori perdite di tempo, il degrado che caratterizza l’ex caserma è inqualificabile oltre che pericoloso per i cittadini. I varesini non meritano questo.

Cordiali saluti.

S. Loani

5 agosto 2012
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Un commento a “Caserma Garibaldi, quale futuro?

  1. mario il 23 gennaio 2014, ore 16:06

    Io vedo bene al posto della caserma, un teatro serio.

Rispondi