Varese

La Festa della Montagna torna al Campo dei Fiori

La Festa della Montagna di metà agosto attende come ogni anno migliaia di visitatori al Campo dei Fiori. Gli organizzatori sono gli infaticabili Alpini di Varese. Una tradizione cresciuta nel tempo e conosciuta in tutta la Lombardia, grazie anche ad uno dei motoraduni, giunto alla decima edizione, più frequentati dagli appassionati.

La festa sarà dal 10 al 15 agosto, “nell’intento – come dicono gli organizzatori – di continuare a promuovere il territorio montano della città di Varese”. Per tutte le serate, e per la giornata di Ferragosto, funzionerà un ricchissimo stand gastronomico, anzi un vero e proprio “Rancio Alpino”. Mercoledì 15 agosto le auto non potranno accedere: quindi si salirà in bus, a piedi, in bici o in moto. ù

“La festa della montagna – spiega il sindaco Attilio Fontana – offre lo spunto per ricordare e sottolineare quanto importanti siano per la nostra comunità il lavoro, l’entusiasmo e la disponibilità dei nostri amici Alpini. Pensando agli Alpini, mi vengono subito in mente le tante iniziative organizzate sul territorio, dalle feste popolari ai raduni, dando la possibilità di trascorrere momenti di serenità e spensieratezza ai varesini. I sentimenti ai quali l’Alpino vero non si sente di rinunciare non sono mai mutati: l’amicizia, la solidarietà, il senso del dovere, tutte doti che evidenziano una nobiltà d’animo e un grande senso dell’impegno e della coscienza civili. Di questo sono grato al Gruppo locale”. Tra i valori degli Alpini, però, c’è anche un forte senso di appartenenza all’Italia e il grande valore dell’unità nazionale, è bene non dimenticarlo neppure a Varese.

Si inizia la notte del 10 agosto, San Lorenzo, con la pioggia di stelle. Si continuerà con momenti aggregativi, culturali e ricreativi, come il torneo di burraco e la presentazione del gruppo cinofilo Lupi della Val Bossa, il sabato pomeriggio. La decima edizione della Moto Adunata è in programma domenica 12 agosto, con ritrovo alle ore 8.30 in piazza Repubblica e arrivo in cima alle ore 13, con le premiazioni nel pomeriggio. Nei giorni successivi tanti gli appuntamenti: esibizione del Coro Campo dei Fiori, visite guidate e laboratori per bambini a cura dell’Associazione Immagina Arte cultura eventi, visite alla Grotta Marelli e all’Osservatorio Astronomico.

2 agosto 2012
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi