Laveno

Traversata Laveno-Cerro, con un occhio alla sicurezza

Una traversata per tutte le età

La seconda edizione delle traversate a nuoto di Laveno, Verbania e Monate organizzate da GTAL sono tutte raggruppate sotto il marchio “Uniti nella Bracciata”. Il 28 luglio 2012, in collaborazione con Ippovie Padane, è in programma la traversata a nuoto Laveno – Cerro che punterà soprattutto sul tema della sicurezza in acqua, per un approccio più sicuro al mondo delle traversate in acque libere anche per i meno esperti.

In relazione al concetto di sport sicuro GTAL mette a disposizione servizi come i Personal Swimmer, un’assicurazione in collaborazione con l’A.S.I. e la nuova Formula Tutor con cui si potrà portare il proprio figlio nelle traversate dei 400 mt. pagando una sola quota di iscrizione (bambini a partire dai 6 anni di età).

Alle ore 13 ci sarà una dimostrazione di Salvamento e Soccorso in acqua con il Gruppo Cinofilo di cani terranova della scuola di Torino, Ivrea e Lago Maggiore. Costo traversata singola 22 euro (Iscrizione +Assicurazione)

Info distanze:

Percorso A Km. 4,0

Percorso B Km. 2,5

Percorso C Km. 0,4

Requisiti richiesti: età minima 14 anni per le traversate A e B; età minima 6 anni per la traversata C con Formula Tutor; certificato medico agonistico per percorso A; certificato di sana e robusta costituzione per tutti gli altri percorsi; assicurazione obbligatoria e fornitada GTAL tramite l’A.S.I.

Ritrovo a Laveno, parcheggio Via Gaggetto, zona Miralago, dalle 11. Partenza tra le 15 e le 15.30. Per maggiori informazioni e iscrizioni: info@gtal.itwww.gtal.it; 338 23.82.594; Sede I.A.T. Laveno tel.0332668785 e-mail: iatlaveno@ippoviepadane.it

24 luglio 2012
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi