Varese

I gialli di Grossi, partigiano-scrittore alla Schiranna

Luigi Grossi "Cin"

Continuano gli interessanti incontri culturali ospitati alla Festa Democratica in corso alla Schiranna di Varese e curati da Luisa Oprandi. Alla kermesse del Pd di Varese domenica 22 luglio, alle ore 18,45, è il momento dell’Aperitivo con l’autore: sarà protagonista Luigi Grossi, partigiano Cin, che presenta il suo libro “Gente del Malaren”, una raccolta di tre gialli dello scrittore, partigiano nella guerra di Resistenza in Val d’Ossola e nella nostra provincia e che resta a Varese uno dei simboli della libertà, testimone soprattutto per le nuove generazioni dei valori democratici.

La pubblicazione del volume è un regalo che tre amici (il sen Pd Paolo Rossi, Lusia Oprandi, e il professor Livio Ghiringhelli), hanno fatto all’amico Cin, riconoscenti per quanto lui e tanti altri cittadini e cittadine hanno fatto per noi durante la Resistenza, per regalarci pace, libertà e democrazia. Eventuali proventi della vendita saranno devoluti dall’autore a scopo benefico.

Il libro consta di tre lunghi racconti gialli, ambientati a Stoccolma e imperniati sulla figura di un ispettore e della sua fidanzata psicologa. Niente a che vedere quindi con le tematiche che Cin ha raccontato in altri suoi libri di ricordi e di testimnonianza. Con questi gialli siamo di fronte ad un uomo (di ben 86 anni e che ha la verve e la vivacità di un quarantenne…..) che di quella sua esperienza ha fatto memoria e ha saputo trasportarla nel quotidiano…..anche dentro le pieghe di vicende accadute in Svezia. Infatti il respiro dei grandi valori in cui Cin ha creduto e crede….si sente ugualmente.

E’ un testo scritto molto bene e decisamente interessante a livello di impianto narrativo: piace infatti sia ai giovani studenti delle scuole, sia agli adulti.

18 luglio 2012
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Un commento a “I gialli di Grossi, partigiano-scrittore alla Schiranna

  1. cintia yankelevich il 26 aprile 2016, ore 17:21

    Hola Cin, soy Cintia, hija de la Negra. My email cyankel@hotmail.com un beso grande

Rispondi