Busto Arsizio

A Busto Arsizio il volume su Blini criticato dall’Anpi

Giovanni Blini

Continuano le presentazioni di un volume che ha suscitato polemiche e reazioni. In occasione della presentazione a Gallarate era sceso in campo anche l’Anpi. Ora è la volta di un evento organizzato a Busto Arsizio, martedì 17 luglio, alle ore 21, in Corte Cultura – Palazzo Marliani Cicogna – Piazza V. Emanuele II a Busto Arsizio.

In quell’occasione verrà presentato il libro “Giovanni Blini: una vita, una storia, un bene comune” Edizioni “Il Cerchio”, a cura dell’Associazione di Promozione Sociale Comunità Giovanile, di cui Blini fu fondatore e che morì a 24 anni a causa di un incidente stradale.

Il volume desidera testimoniare l’esperienza di un ragazzo che, più di 20 anni fa, riuscì a creare un centro d’aggregazione giovanile unico nel suo genere nella Città di Busto Arsizio, un’esperienza associativa che ancora oggi prosegue. Il libro raccoglie i ricordi dei familiari e degli amici di Giovanni secondo diversi punti di vista, tenendo come comune denominatore l’idea di raccontare quella figura rivolta ai giovani d’oggi.

Interverranno: Vittorio Blini (padre di Giovanni), Silvestro Pascarella, giornalista del quotidiano La Prealpina e curatore del libro, Lele Magni e Luca Pesenti.

16 luglio 2012
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi