Varese

Varese, per 24 terreni via libera a case, negozi, uffici

La città cambia, immobili e terreni mutano di destinazione, le aree dismesse vengono riutilizzate. Fette di città che potrebbero anche rischiare di essere oggetto di attenzione da parte di operazioni speculative immobiliari.

Questa mattina la giunta Fontana ha individuato i cosiddetti “ambiti di trasformazione”, 24 aree sul territorio cittadino per le quali potrà essere modificata la destnazione d’uso, con recupero di zone industriali dismesse e riconversione a residenziale o commerciale o con demolizioni e successive ricostruzioni.

A presentare il documento l’assessore alla Pianificazione territoriale, il leghista Fabio Binelli. “Le aree individuate – ha spiegato Binelli – prevedono o recuperi essendo dismesse, ad esempio su assi strategici, come l’ex Aermacchi o la Cagiva alla Schiranna, oppure riqualificazioni, come la zona delle stazioni o piazza Repubblica, oppure demolizioni e ricostruzioni, come lungo il fiume Olona. Gli ambiti di trasformazione procedono dunque sul cambio d’uso, da produttivo a commerciale o residenziale, o mantenendo ad esempio l’uso produttivo e completandolo con funzioni complementari attrative, come quelle commerciali. Alcune aree sono già oggetto di piani integrati, come la ex Malerba, o accordi di programma in via di definizione, come piazza Repubblica. In alcuni casi è la stessa amministrazione comunale ad individuare le aree di possibile riqualificazione, come al cinema Vela, o in via Catalani”.

Realizzate  schede urbanistiche per ciascuna area, documenti propedeutici al Pgt. Ecco le 24 aree individuate dalla giunta:

- 4 zona Fiume Olona: via Peschiera zona Iper, ex conciaria Ghiringhelli-Dogana, ex Conciaria Valle Olona, ex conciaria Fraschini via Merano

- 2 zona via Crispi: ex Aermacchi, piazzale Staffora

- Piazza Repubblica

- zona Stazioni

- 4 zona viale Borri: Catalani, via Santa Maria Maddalena nord e via Santa Maria Maddalena sud, Viale Borri- via Gasparotto

- Ex Malerba (PII)

- 3 zona viale Belforte:ex macello civico, ex Di Varese, ex Enel

- via Gozzi-Mazzini (PII)

- Carceri via Morandi-via Sempione

- Edifici via Rainoldi-via Como

- Cinema Vela

- Via Corridoni (PII)

- Viale Valganna (nord incrocio via Vanetti)

- Schiranna Cagiva

- Via Astico –Majocchi Cobra

10 luglio 2012
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi