Milano

Lega: dipartimenti e consulte, il catalogo è questo

La sede della Lega Nord a Milano

Con la prima riunione del Consiglio Federale della Lega Nord dell’era Roberto Maroni, che si è tenuta in via Bellerio a Milano nel pomeriggio di oggi, si è completato l’organigramma interno del Carroccio post Bossi.

Ecco i nuovi responsabili dei Dipartimenti e delle Consulte che formeranno l’Ufficio Politico Federale. Lo comunica una nota della stessa Lega Nord elencando i nomi dei nuovi eletti. Responsabile dell’ufficio politico  federale è stato nominato Giacomo Stucchi; per il dipartimento Federalismo-autonomie-comunità locali, Maria Piera Pastore; per il dipartimento Sviluppo-competitività-innovazione tecnologica, Gianni Fava; per il dipartimento Fisco-finanze federale-servizi pubblici locali, Massimo Garavaglia.

Per il dipartimento Welfare-occupazione-sicurezza sociale-salute è stato nominato Massimiliano Fedriga; per quello Infrastrutture-ambiente-competitività territoriale, Guido Dussin; per quello Sicurezza-giustizia-immigrazione, Manes Bernardini; per quello Agricoltura-pesca-alimentazione, Giovanna Negro; per il dipartimento Famiglia-nuove generazioni-futuro, Martina Emisfero.

Per il dipartimento Turismo-porti-politiche del mare, Adriano Ragni; per quello media-mondo web-comunicazione, Davide Caparini; per il dipartimento Europa dei popoli-Rapporti partiti europei, Mara Bizzotto.

Infine, direttore dei Dipartimenti e delle consulte ufficio politico federale Lega Nord è stato nominato Stefano Candiani; responsabile della consulta Identità-lingue-culture locali, Federico Caner, e per la consulta Amministratori locali, Elena Maccanti.

9 luglio 2012
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi