Somma Lombardo

Per la frana a Somma 1 milione dal Pirellone

“Regione Lombardia conferma gli impegni presi per mettere definitivamente in sicurezza il terreno in località Porto della Torre, tra la diga del Panperduto e la spiaggia di Somma Lombardo dove lo scorso 2 maggio è avvenuta una frana”. Lo comunica l’assessore regionale alle Infrastrutture e Mobilità Raffaele Cattaneo spiegando che, a questo scopo, l’assessore al Bilancio Romano Colozzi ha depositato oggi un emendamento all’assestamento di bilancio che prevede lo stanziamento di un milione di euro.

“Regione Lombardia – spiega Cattaneo – seppur in questo difficile clima di tagli e di penuria di risorse, è intervenuta concretamente affinché ci fosse una risposta tempestiva. Ora tocca agli altri Enti, in primis al Comune, procedere celermente con le opere”. ”A soli 20 giorni dal vertice a Somma Lombardo durante il quale avevamo garantito l’impegno da parte della Regione a risolvere il problema della frana – sottolinea l’assessore al Territorio e Urbanistica della Regione Lombardia Daniele Belotti – con lo stanziamento messo in campo oggi dalla Giunta regionale con ‘tempistiche lombarde’ diamo un notevole contributo a mettere in sicurezza tutta la zona. Quello che abbiamo apprezzato e speriamo sia d’esempio per altri casi è la concertazione tra i vari livelli istituzionali”.

“In un periodo di profonda crisi qual è quello che stiamo vivendo, ognuno – precisa Belotti – Comune, Provincia di Varese, Regione, Aipo, Consorzio di Bonifica Est Villoresi, ha cercato di mettere la propria parte, piccola o grande che sia. Un sistema vincente – conclude Belotti – che ha consentito di intervenire in tempi strettissimi, supportando il Comune di Somma Lombardo, anche dal punto di vista tecnico, con un gruppo di lavoro coordinato dallo Ster di Varese”.

5 luglio 2012
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi