Cultura

I nuovi versi di Azzalin a “Valganna mon amour”

Il poeta Dino Azzalin

L’Agenzia Poiesis organizza, in omaggio alla Mostra di Paola Comolli dal titolo “Valganna mon amour”, un happy-hour con l’autore venerdi 6 luglio alle ore 19 presso la Badia di Ganna.

Alle ore 20.45 si svolgerà un Concerto di Poesia a più voci ”Il Pensiero nella voce”, che consiste in alcune golose anticipazioni dall’opera “Pensiero della semina” del poeta ed editore Dino Azzalin. A leggere brani del volume che verrà presto pubblicato da Azzalin per le Edizioni Crocetti saranno le voci di Valentina Marchi e Marita Viola. Alla tastiera Enrico Pagano.

Scrive Dino Azzalin: “Sto dentro, qui sotto,/ come fanno la formica e il grillo./ Mi piego nelle tane, rubo semi/ al campo, guardo da vicino le radici/ che nutrono e rimpolpano gli steli. / Non ci sono altre forme d’amore/ se non quelle in cui l’universo/ si piega muto, a fecondare la terra”.

Alla serata sarà presente l’autore.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

2 luglio 2012
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Un commento a “I nuovi versi di Azzalin a “Valganna mon amour”

  1. lorena il 3 luglio 2012, ore 09:02

    ma qualcosa di nuovo, mai?la formica e il grillo?
    Certo, con un pò d’immaginazione, e un happy-hour……………..di prosecco!!!!

Rispondi