Varese

“Crescit’Art Varese”, gli artisti invadono il centro città

All’aperto, aperta a tutti, Piazza San Vittore coi suoi dintorni, vivrà un momento carico di suoni, di voci e di riflessioni: musica dal vivo, letture, pitture estemporanee, performance, lezioni di disegno in piazza, interventi flash e allestimenti colorati, saranno solo alcune delle azioni che si faranno portavoce di un nuovo modo possibile di vivere la città.

E’ il programma dell’iniziativa promossa da “Crescit’Art Varese”, l’Atto Zero in programma oggi pomeriggio sabato 16 giugno, in Piazza San Vittore, e vie limitrofe a Varese, a partire dalle ore 15 e fino alle 23.30. Come dicono gli organizzatori si tratta di “prove tecniche di contaminazione culturale e di condivisione attraverso l’atto creativo”. Insomma, ”l’arte come strumento per lo sviluppo della coscienza”.

Oltre al già nutrito gruppo di professionisti e artisti organizzatori (due nomi per tutti: Marco Viganò e Thierry Dieng), moltissime sono
state le adesioni spontanee di gruppi artistici, compagnie teatrali e inventori di mestieri. Un segnale, questo, che riconferma la necessità di mettersi in gioco, di rompere schemi e il bisogno di cambiamento attraverso la Cultura.

16 giugno 2012
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi