Varese

Varese, ritorna la festa “Le piazze del mondo”

La manifestazione dello scorso anno

Il Coordinamento Migrante propone, ancora una volta a Varese, “Le piazze del mondo”, una manifestazione che rilancia i temi del dialogo e dell’integrazione, della conoscenza reciproca e dell’attenzione ai problemi del mondo. L’iniziativa, in collaborazione con il Comune di Varese, con il patrocinio e la collaborazione della Fondazione Comunitaria del Varesotto, con il patrocinio dell’Ufficio scolastico territoriale di Varese e del Cesvov, è in programma domenica 24 giugno, dalle 10 alle 20, in piazza Repubblica a Varese.

Il programma della giornata prevede spettacoli, musica, danze, sfilate in costume, spettacoli di giocoleria. I visitatori potranno inoltre gustare prodotti solidali e piatti tipici. La manifestazione sarà un’occasione di festa e di incontro con le comunità di immigrati presenti nel territorio di Varese. Tra i Paesi presenti alla manifestazione Afghanistan, Pakistan, Bangladesh, Filippine, Siria, Sri Lanka, Marocco, Eritrea, Senegal e Congo, ma anche Romania e Ucraina, Brasile, Argentina e Venezuela.

Domenica 24 si comincia alle 10 con l’incontro con il giornalista della RAI Riccardo Cristiano che darà alcune importanti testimonianze
degli scontri della primavera araba dello scorso anno; al termine, intorno alle 11.45, vi sarà un aperitivo con cibi e bevande provenienti
da tutto il mondo; a mezzogiorno Abodà-Caporeira e poi, durante il pomeriggio, giochi per i più giovani (calcio e tchoukball).

La manifestazione continuerà con spettacoli e danze (ore 15), poi con la premiazione del concorso “Mettiti in Giallo” (ore 16.30) e infine con un
concerto in movimento (dalle 18 alle 20). Nel frattempo, durante le manifestazioni per i più grandi, i più piccoli avranno sempre la possibilità di divertirsi e di giocare, partecipando a laboratori di animazione

In programma anche proposte legate al mondo del volontariato, con numerose botteghe dedicate al commercio equo e solidale, e artigianato, con vari stand che metteranno in mostra i prodotti delle nazioni partecipanti alla manifestazione.

14 giugno 2012
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi