Varese

“The Family”, ovvero il Carroccio spiegato al popolo

Da destra, Fumagalli, Michieletto e la bella Elena Morali con un'amica

Prendete uno stile veloce e accattivante, aneddoti a profusione, una punta di gossip, una trama avvincente, agitate ed ecco servito il volume “The Family” scritto dai giornalisti Giorgio Michieletto e Valentina Fumagalli e pubblicato da Cairo editore, un cocktail dedicato a casa Bossi che certamente non vi deluderà. Alla presentazione di ieri pomeriggio presso la Libreria Feltrinelli di Varese, il pubblico numeroso era attento e incuriosito. Unico incidente di percorso, l’assenza del segretario della Lega varesina, Marco Pinti, che all’ultimo ha dato forfait.

Molti varesini mantengono una forte curiosità verso Bossi e la sua famiglia, soprattutto dopo le inchieste della magistratura che hanno permessio di scoprire, tra le carte dell’amministratore della Lega Belsito, la famosa cartellina con il titolo “The Family”. Quella cartellina è un po’ il punto di partenza del volume, che in 140 pagine ripercorre la vicenda di una famiglia che fonda un partito, segue la sua nascita e il suo successo, finisce per essere travolta nel momento in cui viene travolto il partito. Un legame forte, che i due coraggiosi giornalisti hanno voluto analizzare. Certo, non ci sono pesanti riferimenti bibliografici e defatiganti analisi su percentuali di voto. No, qui quasi tutto si svolge nella cucina della casa di Gemonio. E fatti e personaggi sono assolutamente veri.

Interventi da parte dei direttori di Varesenews, Giovannelli, e di Varesereport, Giacometti. E il racconto di come il libro è nato, come si è sviluppato, come è stato presentato in mezza Italia. Ma anche il pubblico si è fatto sentire: presenti alla Feltrinelli giornalisti di vaglia come Gianni Spartà e Claudio Del Frate, politici come Rocco Cordì, tanti varesini curiosi di conoscere più da vicino un libro di cui tanto si parla a Varese. C’è anche chi ha sottolineato come i due giornalisti abbiano messo su carta “ciò che a Varese si diceva nei bar e nei negozi”.

A ingentilire la frizzante presentazione, un simpatico fuori programma: presenti in libreria Elena Morali, ex ragazza del Trota, oltre che ex concorrente del reality La pupa e il secchione, e la celebre Barbara Faggioli, una delle Papi girls.

 

9 giugno 2012
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Un commento a ““The Family”, ovvero il Carroccio spiegato al popolo

  1. carlotta ossola il 10 giugno 2012, ore 12:43

    Il libretto è ben scritto, con il dovuto senso della misura e con un’apprezzabile tentativo di analisi fuori dagli schemi. MA LA FOTO E’ TERRIBILE!

Rispondi