Milano

Papa a Milano, gettonata Trenord. Non mancano disagi

Affollato convoglio delle 15.36 partito da Cadorna per Laveno

A fine giornata sono stati 143mila i pellegrini che hanno utilizzato i treni Trenord per recarsi al campo volo di Bresso dove Papa Benedetto XVI ha celebrato la messa conclusiva del VII Incontro mondiale delle famiglie. Le stazioni di Sesto S. Giovanni e Cormano sono state le più frequentate, rispettivamente, con 73mila e 55mila passeggeri. I restanti 15mila pellegrini si sono distribuiti tra Cusano Milanino, Bruzzano e Affori.

Il servizio ferroviario è stato regolare malgrado la fortissima affluenza fosse concentrata su alcune stazioni e in un ristretto lasso di tempo. 257 le corse aggiuntive disposte da Trenord per la giornata di oggi del VII Incontro mondiale delle famiglie. Complessivamente, tra sabato e domenica, Trenord ha messo in campo un piano di rafforzamento del servizio per favorire gli spostamenti dei pellegrini: 457 corse straordinarie e 150mila posti in più di un ordinario weekend, un treno ogni cinque minuti nella stazione “porta” di Sesto San Giovanni e uno ogni otto in quella di Cormano.

Tuttavia i primi treni partiti, al termine dell’incontro, dalla stazione Nord di Cadorna verso le varie direzioni, sono stati presi d’assalto dai pellegrini. Convogli che, come quelli in direzione di Varese, erano completamente sold out e hanno riservato qualche disagio.

3 giugno 2012
© RIPRODUZIONE RISERVATA

4 commenti a “Papa a Milano, gettonata Trenord. Non mancano disagi

  1. Secondino Tranquilli il 3 giugno 2012, ore 20:48

    Qualche piccolo disagio per la grande affluenza, ma bisogna fare i complimenti per l’organizzazione dei trasporti e dell’evento, perché appunto i disagi sono stati minimi di fronte a tante persone…bravi i volontari e chi li ha coordinati! Un applauso meritato!

  2. a.g. il 3 giugno 2012, ore 21:45

    magari qualche treno in più per Varese non sarebbe stato male..

  3. akiro il 5 giugno 2012, ore 12:05

    Non sono andato a Milano per il papa, ma se dite che c’è stato solo QUALCHE disagio affermate il falso.

    http://nononoeno.wordpress.com/2012/06/04/domenica-3-giugno-incubo-trenord/

  4. a.g. il 5 giugno 2012, ore 14:43

    L’articolo era relativo al servizio di Trenord al termine dell’evento. Se ha verificato altri disagi può segnalarceli. Grazie

Rispondi