Varese

Comune di Varese, gettone di presenza ai terremotati

Durante l’ultimo Consiglio comunale, è stata avanzata la proposta da parte del Partito Democratico di devolvere il gettone di presenza della seduta stessa a sostegno delle famiglie colpite dal tragico sisma in Emilia Romagna. L’iniziativa, esposta dal consigliere comunale Infortuna a nome dell’intero gruppo consiliare, è stata ampiamente condivisa dai rappresentanti delle compagini politiche presenti presenti in Consiglio mercoledì sera.

Si legge nella proposta sottoscritta da 25 consiglieri di tutte le forze politiche: “Conosciamo tutti l’entità dei danni, patrimoniali e non, causati da questo disastro   e, proprio per questo, crediamo che  il nostro gesto possa essere la dimostrazione del fatto che, partendo dal piccolo, la politica possa e debba tornare a rappresentare quello per cui è nata: uno strumento a servizio del bene comune”.

L’invito alla solidarietà viene quindi esteso anche agli Assessori e al Sindaco Fontana: “Augurandoci inoltre che il nostro contributo funga da esempio anche al resto dei comuni lombardi e non solo, estendiamo infine l’invito a partecipare a questa iniziativa, con i mezzi più idonei a loro disposizione, anche al Sindaco Fontana e alla giunta, in un’ottica di solidarietà e di senso di responsabilità civica nei confronti dell’intero Paese”.

1 giugno 2012
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi