Varese

La preziosa Campo, se ne parla alla Piccola Fenice

Cristina Campo, domani sera Varese la ricorda

Domani sera, a Varese, c’è un grande avvenimento culturale. Davvero coraggioso. Davvero imperdibile. Parliamo di un incontro dedicato ad uno dei personaggi della cultura italiana più significativi e più appartati. Ci riferiamo a Cristina Campo, grande intellettuale, poetessa, traduttrice raffinatissima, che, per nostra grande fortuna, è stata ampiamente pubblicata dalla casa editrice Adelphi.

Domani sera, con l’azzeccato titol0, molto campiano, “L’imperdonabile Cristina Campo”, saranno presentati alcuno percorsi nello stile di una delle maggiori prosatrici (e molto altro) del Novecento. Si parlerà dell’opera della vita fra epistolari, liturgia e poesia.

La serata è a cura di Silvio Raffo e Giovanni Calarco, uno dei più promettenti e giovani poeti e traduttori che operano a Varese. L’incontro si terrà domani mercoledì 30 maggio,  alle ore 21, presso la “Piccola Fenice” di Masnago.

29 maggio 2012
© RIPRODUZIONE RISERVATA

2 commenti a “La preziosa Campo, se ne parla alla Piccola Fenice

  1. ester il 29 maggio 2012, ore 22:56

    E sarebbe davvero importante riproporre questo evento anche in altre sedi ed in altri orari.Comunque grazie al prof.Raffo che ricorda Cristina Campo grande poetessa italiana.AnnaBiasoli

  2. Abdul Sensibile il 30 maggio 2012, ore 17:13

    I pirchi gio calarco grandi?
    Si, i veru, ha nome de guardia de pallacanestru, ma essiri alto comu cucciolo de cammelu.

Rispondi