Economia

Assemblea, Univa incontra il presidente non votato

Una precedente Assemblea generale Univa

Siamo arrivati ad uno degli appuntamenti più importanti dell’anno per tutto il mondo economico di Varese. Ogni anno l’Assemblea generale dell’Unione degli Industriali della Provincia di Varese è un termometro per capire lo stato dell’economia reale sul territorio provinciale. Quest’anno il prestigioso confronto si svolgerà lunedì 28 maggio, con inizio, per la parte “pubblica”, aperta cioè alle autorità, agli ospiti e alla stampa, alle ore 10.45, a Busto Arsizio presso il Centro Congressi Malpensa Fiere.

Un appuntamento che vedrà fronteggiarsi il nuovo presidente di Confindustria, Giorgio Squinzi, con un’importante componente del mondo confindustriale come Univa che ha puntato, uscendone sconfittà, sul “falco” Alberto Bombassei.

Introdurrà i lavori dell’assemblea, quest’anno dedicati al tema “Insieme per crescere nel mondo”, il presidente dell’Unione Industriali, Giovanni Brugnoli, con la propria relazione. Seguirà l’intervista del direttorede “Il Sole 24 Ore”, Roberto Napoletano a Vittorio Ori, Presidente Five For Foundry, progetto commerciale di un gruppo di imprese nato, nel 2008, come risposta alla crisi del settore metalmeccanico, che si è evoluto tanto da rappresentare oggi una strategica sinergia di competenze uniche in grado di proporre qualsiasi soluzione produttiva nellafonderia dell’alluminio.

Sarà intervistato anche Fabrizio Di Amato, Presidente Maire Tecnimont, società leader nell’engineering, main contracting e licensing, orientata a costruire un ampio portafoglio di servizi e prodotti di ingegneria, per settori di business selezionati in tutto il mondo. Obiettivo: offrire valore aggiunto agli stakeholder, contribuendo, attraverso l’innovazione, a uno sviluppo sostenibile e a basso impatto ambientale. Concluderà i lavori il Presidente designato di Confindustria, Giorgio Squinzi.

17 maggio 2012
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi