Spettacoli

Parte la tre giorni tv di Fazio e Saviano

Fazio e Saviano

Per fare la trasmissione ha dovuto cambiare rete, nonostante non ci sia più Berlusconi e i suoi “diktat”.E’ dovuto andare su La7, Fabio Fazio che, insieme allo scrittore Roberto Saviano, presenterà lo show televisivo “Quello che (non) ho”, un titolo che riprende una celebre canzone di Fabrizio De Andrè. Una trasmissione molto attesa, che andrà in onda su La7 il per tre giorni consecutivi, a partire da domani lunedì 14, per proseguire martedì 15 e mercoledì 16 maggio.

Una tre giorni tv con reading, incontri, testimonianze, canzoni, monologhi. Il tutto sarà trasmesso dalle Officine Grandi Riparazioni di Torino in concomitanza con il Salone del Libro, e sarà caratterizzato, giustappunto, dalla centralità delle parole.

Ogni protagonista dello show porterà con sé una parola che ritiene speciale per i ricordi che essa evoca o semplicemente per il suo carico emozionale. Il vocabolo scelto verrà approfondito attraverso il racconto di una storia, la lettura un brano o l’esibizione canora, e così partirà la narrazione di “Quello che (non) ho”. Una trasmissione simile a “Vieni via con me”, anche se sarà difficile replicare il super-successo riscosso nel 2010 su Rai3.

“Faremo una trasmissione molto politica, senza politica” ha dichiarato Fabio Fazio in un’intervista al “Corriere”. Fazio e Saviano saranno affiancati da alcune presenze fisse, come Luciana Littizzetto e la cantante Elisa. Il programma si svilupperà attorno a tre linee narrative: l’emotività suscitata dalle parole, l’attualità dei monologhi di Roberto Saviano e la comicità della Littizzetto (e di alcuni ospiti, come Paolo Rossi).

13 maggio 2012
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi