Varese

La Coloured Swing Band aiuta l’Unicef con la musica

La Coloured Swing Band al Politeama pro-Unicef

“Vogliamo arrivare a zero!” è la campagna Unicef per aiutare i bambini malnutriti e malati nel mondo. Anche Varese partecipa grazie all’impegno del comitato locale che ha organizzato uno spettacolo teatrale sabato 12 maggio al Teatro Politeama di Varese (piazza XX Settembre).

“Ogni giorno – spiega l’Unicef – muoiono 22 mila bambini sotto i cinque anni per malnutrizione e per malattie di ogni tipo. Nella maggior parte dei casi non si tratta di mali incurabili, ma di situazioni di estrema indigenza. Quando vediamo un bimbo che sorride felice, che corre e gioca con gioia e ti guarda come a dirti:  “Guarda che ci sono anch’io! Vuoi giocare con me?” è una cosa meravigliosa, che ti riempie il cuore di gioia. Vi ricordate la canzone “Quando i bambini fanno ohh”?! C’è tutto un mondo in questa espressione, stupore e meraviglia per quello che vedono intorno a loro e la voglia di nuove scoperte….Ma ogni giorno 22 mila bambini non potranno più giocare, sorridere, sognare, provare stupore, gioire per una carezza!”.

“Noi non vogliamo tutto questo – spiega Vincenzo Scari del Comitato Varese Unicef -  e UNICEF con il vostro aiuto vuole arrivare a ZERO. Numerose star del cinema e del teatro e cantanti di livello internazionale appoggiano questa campagna. Fra questi ci sono anche personaggi famosi “nostrani”, Ambasciatori Unicef. Citiamo il “nonno d’Italia” Lino Banfi! E che dire di Alberto Angela, conduttore della stupenda trasmissione di cultura “Ulisse”? Ma oltre a loro, non possiamo dimenticare i Vigili del Fuoco. Ricordiamoci, dunque, ogni giorno di quei bambini… facciamoli vivere!”.

Il comitato Unicef di Varese organizza quindi, il 12 maggio alle ore 21 al Cinema Teatro Politeama di Varese, piazza XX Settembre, un concerto con la partecipazione della Coloured Swing Band, costituita da diciannove elementi accomunati dall’amore per la musica swing, stile anni Trenta.

Continua Vincenzo Scari: “Chi non si ricorda di Glenn Miller ( suonò con la sua orchestra sotto un bombardamento)? E che dire di Duke Ellington? Il tutto per rivivere l’atmosfera gioiosa delle sale da ballo dell’epoca. Non mancheranno, tuttavia, arrangiamenti per grandi voci, come Frank Sinatra ed Ella Fitzgerald”.

L’evento ha la collaborazione del Comune di Varese ed è patrocinato dalla Provincia di Varese e da Confesercenti. I biglietti sono acquistabili, con un contributo di 10 euro, presso il punto d’incontro Unicef di Varese in  via Como 28, nei  seguenti orari: dal lunedì al sabato dalle ore 9.00 alle ore 12.00 e dalle ore 15.00 alle 18.00 -Tel 0332 238640. L’intero incasso sarà devoluto all’Unicef per il progetto “Vogliamo Zero”.

Info: www.unicef.it,

10 maggio 2012
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi