Varese

Palio Bosino ad Avigno. Seguono Biumo e S. Ambrogio

Il Palio Bosino

Palio Bosino al rione di Avigno. Si è conclusa così la giornata dedicata ai festeggiamenti del patrono della città San Vittore, nella quale si è tenuto anche il Palio Bosino organizzato dalla Famiglia Bosina in collaborazione con il Comune di Varese.

Pur vinto contro un numero minore di concorrenti (erano infatti assenti San Vittore, Bosto e Casbeno), Avigno si è aggiudicato l’ambito premio, tagliando il traguardo prima di Biumo Inferiore, giunto secondo, e Sant’Ambrogio, che si è aggiudicato il terzo posto. Ai tre primi classificati sono stati assegnati rispettivamente 72 punti, 63 e 62. Come si può notare, la medaglia d’argento è stata assegnata per una minima differenza.

Il Palio è stato vinto accumulando punti su diversi fronti, sportivi e non: gara di paletto (calcio a 4 che si vince colpendo un piccolo palo), basket, beach volley, scopa, go-kart per bambini, gazebo dei rioni, dolci.

Della giuria facevano parte rappresentanti della Famiglia Bosina, un architetto e un esperto gastronomo. Il ricavato del Palio verrà consegnato alla mensa dei poveri gestita dalle suore di Via Bernardino Luini.

 

7 maggio 2012
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi