Varese

Teniamoci in contatto, riparte il Chiara Giovani

Un modo per mettersi alla prova come scrittori, con la possibilità di essere pubblicati gratuitamente. E’ uno degli obiettivi di uno dei concorsi del Premio Chiara, il Premio Chiara Giovani.

L’Associazione Amici di Piero Chiara grazie al sostegno della Provincia di Varese, con il patrocinio della Regione Lombardia Istruzione, Formazione e Cultura, al contributo di Prealpi Servizi, della Repubblica e Cantone Ticino, del Comune di Varese, del Comune di Luino, della Camera di Commercio di Varese e con la collaborazione dell’Ufficio Scolastico Territoriale di Varese, promuove un concorso di narrativa allo scopo di incentivare le attitudini linguistiche e letterarie dei giovani. Il Premio Chiara Giovani 2012 è rivolto a giovani nati tra il 1 gennaio 1987 e il 31 dicembre 1997.

Questa volta un tema accattivante, che evoca la comunicazione e l’amicizia tra i giovani. I concorrenti sono infatti invitati a produrre un breve racconto originale ed inedito sulla traccia “Keep in touch – teniamoci in contatto”.

Ogni elaborato dovrà essere massimo di 6000 battute dattiloscritte, dovrà pervenire in 6 copie, entro la metà del mese di maggio al seguente indirizzo: Premio Chiara Giovani, AMICI DI PIERO CHIARA, Viale Belforte 45, 21100 Varese.

Alle 6 copie dattiloscritte dovranno essere allegati: un cd con il testo in word; un riassunto del racconto in cinque righe dattiloscritto in 6 copie; una fotografia dell’autore; la fotocopia della carta d’identità; la scheda di partecipazione debitamente compilata che può essere scaricata da http://www.ilfestivaldelracconto.it/premiochiara/Premio_Chiara_Giovani_2012.asp

 

5 maggio 2012
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi