Varese

Basta degrado con il restyling del Parco Perelli

Da sinistra, Clerici, Merico, don Tagliaferri e Cardani

Il parco Perelli a Biumo Inferiore torna a nuova vita. Sono terminati i lavori di riqualificazione dell’area verde, portati avanti dall’assessore alla Tutela ambientale, Stefano Clerici, e svoltisi sotto la direzione della dottoressa Merico. Diventati un luogo di passaggio di vagabondi e di spaccio, ora i giardinetti sono stati restituiti al decoro con un impegno di spesa, da parte del Comune di Varese, di 5.300 euro.

Eliminata la siepe sul fondo, al suo posto sono stati piantati sei pioppi italici a crescita rapida. Oltre a questi ultimi, sono stati messi a dimora due platani e una quercia. E’ stato eliminato un fatiscente gabinetto chimico. E’ stata sistemata l’illuminazione. Restaurato il pergolato, sostituendo i pali di legno. Sono state potate tutte le piante. Infine sono state riverniciate e aggiustate le 14 panchine.

Parole di apprezzamento sono giunte dal parroco don Pino Tagliaferri, che ha dichiarato di apprezzare lo sforzo che ha portato a sottrarre i giardinetti al degrado. Da parte sua, l’assessore Clerici ha dichiarato che “i piccoli parchi rionali hanno bisogno di attenzione particolare, anche se le risorse sono scarse”. Presto verrà inaugurato il parco di via Calcinessa a Varese.

28 aprile 2012
© RIPRODUZIONE RISERVATA

2 commenti a “Basta degrado con il restyling del Parco Perelli

  1. cittadino superpartes il 28 aprile 2012, ore 11:11

    Ottima operazione, che si e’ potuta attuare dopo il lavoro fatto dalle GEV, COME I RESIDENTI BEN SANNO E HANNO APREZZATO DEL MONITORAGGIO COSTANTE SINO A SCORAGGIARE TUTTI I MALINTANZIONATI CHE VI STAZIONAVANO E IMPRVERSAVANO COME SE FOSSE IL GIARDINO DI CASA PROPRIA. MA SI SA I MERITI SONO SEMPRE DEGLI ULTIMI ARRIVATI.

  2. Marco Ferlin via Facebook il 28 aprile 2012, ore 11:40

    Gaetano Ferrieri
    BUONGIORNO A TUTTI VOI,Cari Amici e Cari Cittadini, oggi siamo a 330 giorni di Presidio e al sesto giorno di Democrazia Diretta,noi Cittadini in base all’articolo 50 della Costituzione stiamo presentando le petizioni alle Camere e a Napolitano quale garante della Costituzione,serve non serve beh dimostriamo che il Popolo c’è!! IO LOTTO PER IL FUTURO DEI GIOVANI, e tu ????
    PROGRAMMA DEI 9 GIORNI QUI A MONTECITORIO PER LA DEMOCRAZIA DIRETTA , :- https://www.facebook.com/events/177372415709102/ mentre nella pagina WEB http://www.presidiomontecitorio.eu trovi le singole petizioni e come /dove presentarle.

Rispondi