Varese

A Varese il Carroccio difende il porto di Genova

Raccolta leghista di firme

Gazebo leghista in piazza Podestà per raccogliere firme per ben 11 proposte di legge di iniziativa popolare. Mentre le inchieste della magistratura continuano a rivelare interessanti dettagli sul Carroccio, e in vista dei prossimi appuntamenti congressuali, la Lega Nord ha dato il via ad una decisa campagna anti-governo Monti.

Come spiega il segretario cittadino, Marco Pinti, “sono proposte che stanno registrando una forte partecipazione della gente. In poche ore questa mattina si è arrivati a diverse decine di firme”. Oltre a Pinti, tra i militanti che raccolgono le firme al gazebo anche l’assessore allo Sport, Maria Ida Piazza.  Tuttavia, anche la stessa opposizione leghista al governo è stata fortemente ridimensionata, sul fronte politico, dalle inchieste della magustratura, che ha relegato in secondo piano l’iniziativa politica della Lega.

Le proposte di legge proposte dal Carroccio danno vita ad un confuso mix di posizioni demagogiche e populismo, oltre a posizioni assolutamente condivisibili. Soprattutto in molti casi non si comprende davvero come sia possibile che possano essere lanciate da un partito che è stato al governo del Paese fino all’altro ieri con il Cavaliere. Le proposte in questione puntano alla garanzia delle pensioni di anzianità con 40 anni  di contributi e delle pensioni di vecchiaia, alla garanzia del credito a famiglie e imprese, al Tfr in busta paga, alla busta paga più pesante con l’abolizione del sostituto d’imposta, all’autonomia finanziaria di Comuni, Province, Regioni, all’attribuzione dell’Imu ai Comuni e abrogazione dell’imposta sulla prima casa, al blocco di infilatrazioni mafiose “nei territori padani”, alla tutela della sovranità popolare, al federalismo, all’abolizione dell’Imu in agricoltura. 

Ma c’è una proposta davvero interessante: una delle leggi di iniziativa popolare del Carroccio riguarda il federalismo fiscale portuale, e cioè l’attribuzione al porto di Fenova e ai porti di interesse internazionale di quote del gettito derivante dai tributi erariali. Curiosa davvero.

25 aprile 2012
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi