Lugano

La star Giulio Giorello interviene al Premio Morselli

Il filosofo Giulio Giorello

“Lectio magistralis” del filosofo della scienza Giulio Giorello al terzo appuntamento del Premio Morselli. Un intervento che certamente caratterizza con forza l’appuntamento elvetico del premio, che si terrà il 20 aprile. In programma la terza giornata di convegno dedicata all’opera di Guido Morselli (Bologna, 1912-Varese, 1973). Giunto alla sua IV edizione, il premio intitolato allo scrittore non ha smesso di sorprendere  e ha presentato quest’anno un ventaglio di relazioni sull’opera di Guido Morselli, mettendo in luce nuovi aspetti inediti, come il teatro grazie al professor Fabio Pierangeli e al coordinamento dei lavori da parte del presidente del Comitato Guido Morselli, il professor Silvio Raffo.

Il convegno del 20 aprile sarà ospitato presso lo Spazio in Bsi in via Magatti 2 a Lugano, città molto amata dal romanziere che provava ammirazione per la Confederazione Elvetica da lui definita “Repubblica platonico-alberghiera”. Silvio Raffo, prendendo spunto dal testo biblico del Quoelet/Ecclesiaste e, in particolar modo dalla citazione “più si conosce più si soffre”, aprirà il convegno con alcune riflessioni sulla tematica dell’origine del male e la questione della conoscenza in Guido Morselli attraverso le sue opere. Dalla più contro-teologica “Fede e critica” al fantastico scenario di “Dissipatio H.G.”.

Seguirà la relazione di Susanna Cattaneo, studentessa elvetica neolaureata in lettere con una tesi su Morselli dal titolo “La sospensione narrativa dei mondi alternativi”. La giornata sarà inoltre impreziosita dalla presentazione di due volumi “morselliani” freschi di stampa, uno a cura di una nota critica napoletana, la professoressa Marina Lessona Fasano (“La disperazione rassegnata”, edita da Aracne) e l’altro a cura di Domenico Mezzina, professore presso l’Università degli Studi di Bari (“Le ragioni del fobantropo – Studio sull’opera di Guido Morselli” pubblicato da Stilo).

Infine, come si è detto, il filosofo della scienza Giulio Giorello dedicherà a Morselli una Lectio Magistralis. Il convegno siglerà la scadenza dei concorsi dedicati al romanzo inedito, che quest’anno era dedicato al tema “l’umana avventura”, e al saggio critico inedito relativo all’opera “Dissipatio H.G.”, un concorso, quest’ultimo,  dedicato a tutti gli studenti delle scuole medie superiori del Paese.

18 aprile 2012
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi