Politica

Giovani padani con la scopa alla serata “Orgoglio leghista”

Terremoto in casa Lega Nord dopo le inchieste condotte da tre procure. E tentativo di uscire dal vicolo cieco con militanti e sezioni sull’orlo di una crisi di nervi. A partire dalla sezione di Malnate che ha annuciato di abbassare la saracinesca invocando pulizia. Nel frattempo crescono le richieste di cacciare Rosy Mauro e il figlio del Sanatur, Renzo Bossi.

Tanti i preparativi in vista della serata “Orgoglio leghista” che si svolgerà a Bergamo martedì sera. A creare la location saranno oltre cento scope brandite dai Giovani Padani “per chiedere di fare pulizia” nel Carroccio. Le adesioni sono in crescita, tanto che gli organizzatori stanno scegliendo uno spazio più vasto in Fiera.

“Martedì sera a Bergamo ci saranno un sacco di persone e tutti aspettano segnali forti, dimissioni o espulsioni di chi ha sbagliato”, ha spiegato all’Ansa Matteo Salvini. “Ci sarà un sacco di gente da tutto il Nord, militanti, amministratori locali e sindaci, tutta gente che è pronta a ripartire da mercoledì mattina con l’azione politica. Speriamo che ci sia posto per tutti, volevamo trovare qualcosa di più grande ma con la Pasqua di mezzo abbiamo rimediato la Fiera che ha cinquemila posti. Ma martedì sera ci aspettiamo segnali di forti di cambiamento”.

Continua l’eurodeputato milanese: “Arrivano richieste di provvedimenti dappertutto, da Brescia, da Bergamo, dalla Liguria, dall’Emilia. Ci sono migliaia di leghisti che aspettano solo di vedere i segnali giusti per ripartire”.

8 aprile 2012
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Un commento a “Giovani padani con la scopa alla serata “Orgoglio leghista”

  1. Giovani padani lombardi martedì sera all’orgoglio leghista con la scopa (simbolo di pulizia) | Intoccabili il 9 aprile 2012, ore 12:44

    [...] Leggi anche Giovani padani con la scopa alla serata “Orgoglio leghista” [...]

Rispondi